Archivi categoria: Reportage fotografici

Una proposta per operare nel Turismo sostenibile

Ecco alcuni buoni motivi per partecipare alle nostre iniziative e operare nel Turismo sostenibileisola-di-tavolara   IMG_1868 sella-del-diavolo-cagliari sella-del-diavolo-cagliari puglia750 gruppo2 IMG_4270 Se ami la Sardegna e ritieni che possa essere meglio conosciuta e promossa  attraverso il turismo sostenibile puoi … Continue Reading ››

Diventa Guida Turistica e/o Accompagnatore

Diventa Guida turistica… investi nel turismo, nella cultura e nelle tue capacità. Contribuisci a migliorare l’offerta dei servizi turistici e socio culturali della tua Regione. IMG_3040L’Associazione Amici di Sardegna ONLUS, iscritta al Registro generale del Volontariato della Regione Autonoma della Sardegna, n. 593 come da comunicazione inviata all’Assessorato del Turismo R.A.S. organizza un corso di preparazione per il conseguimento della qualifica di Guida Turistica  e /o di Accompagnatore con un tirocinio certificato da Guide professionali abilitate riferito anche a 10 visite in affiancamento in tutta la Sardegna che … Continue Reading ››

Calendario delle visite guidate – settembre 2015

Associazione Amici di Sardegna ONLUS gommone murale-orgosolo visita-guidata-parteolla chiesa-San-Pietro-extra-Muros-bosa gruppo2 - Martedi 1° Visita sui monti di Capoterra con i misteri di Santa Barbara. Appuntamento ore 20,30 parcheggi della pizzeria La Terrazza Poggio dei Pini Capoterra con rientro ore 22,00. Con uso di auto propria *. Contributo associativo per escursionisti 5 euro. I soci ordinari e … Continue Reading ››

Escursione tra i Monti di Capoterra (Foto)

Eccoci al reportage fotografico della prima iniziativa interamente organizzata dal gruppo Amici di Sardegna di Capoterra, patrocinata dall'Assessorato del Turismo del Comune di Capoterra. Ottima iniziativa che si spera sia la prima di tante altre, ottima anche l'affluenza di pubblico. santa-barbara-capoterra E' stato presentato un percorso inedito che è partito dalla visita alla chiesa romanica di Santa Barbara, al borgo e alla chiesetta campestre di San Girolamo. Di lì ci siamo recati al sito archeologico di Sant’Antonio, con rovine davvero notevoli nascoste ancora nel bosco, a pochissimi chilometri da Cagliari. verso-sant-antonio-capoterraContinue Reading ››