Al via a Cagliari il progetto Migrantour: la città raccontata dai migranti

Prende il via anche a Cagliari il nuovo corso per accompagnatori
interculturali nell’ambito del progetto nazionale “Migrantour”.

Sei un cittadino di origine straniera? Vivi a Cagliari? Parli bene l’italiano e hai capacità narrative? Ti piacerebbe diventare accompagnatore Migrantour e condurre studenti, residenti e turisti alla scoperta del patrimonio di Cagliari e delle comunità migranti che vivono in città? Se sì, stiamo cercando proprio te!!

CHE COS’È MIGRANTOUR

Un racconto nuovo di Cagliari che ha come protagonisti migranti di prima e seconda generazione e che permette di scoprire il territorio urbano attraverso la storia delle migrazioni favorendo l’incontro tra persone e culture attraverso passeggiate interculturali condotte da cittadini di origine straniera attraverso vicoli e strade, storie e vissuti, sapori e tradizioni delle comunità migranti che vivono qui.

Migrantour Cagliari fa parte della Rete europea Migrantour  che coinvolge già diverse città quali Bologna, Firenze, Genova, Lisbona, Marsiglia, Milano, Napoli, Parigi, Roma e Torino.

 

IL CORSO DI FORMAZIONE

Il nuovo CORSO PER ACCOMPAGNATORI INTERCULTURALI è proposto da Amici di Sardegna Onlus nell’ambito del progetto “Le nostre città invisibili: Incontri e nuove narrazioni del mondo in città” che si propone di realizzare anche a Cagliari il primo modello di Migrantour finanziato dall’Agenzia Italiana della Cooperazione e Sviluppo (AICS).

Tanti i temi: dalle tecniche di narrazione fino alla geografia dell’abitare e alla creazione di nuovi itinerari in città, il corso offre ai partecipanti gli strumenti e le competenze per diventare accompagnatori interculturali di Migrantour e contribuire al racconto di Cagliari Città del Mondo.

A CHI È DESTINATO

Il corso è riservato a un massimo di 20 iscritte/i in possesso dei seguenti requisiti minimi:

  • Buona conoscenza della lingua italiana (scritta e parlata);
  • Cittadini di seconda generazione (studenti/esse occupati/e inoccupati/e con disponibilità di tempo e forte motivazione;
  • Buona conoscenza del territorio della città/del proprio quartiere;
  • Possesso di cittadinanza, carta o permesso di soggiorno che permettano un futuro, regolare incarico lavorativo come accompagnatore interculturale.
  • Esperienza personale o famigliare di migrazione

LA PARTECIPAZIONE AL CORSO È GRATUITA!

Il corso prevede una parte teorica che si svolge nel mese di MAGGIO/GIUGNO in orario pomeridiano e una parte pratica, con il tutoraggio degli accompagnatori senior, prevista nei successivi mesi.

PER ISCRIVERSI

Per fare domanda di ammissione al corso scrivere a cittainvisibilicagliari@gmail.com inviando i propri dati (nome, cognome, comune di residenza), un CV BREVE, copia del DOCUMENTO DI IDENTITÀ e un recapito telefonico per essere ricontattati per un colloquio.

La domanda deve pervenire entro il giorno 26 aprile 2018.

PER INFO E CONTATTI

cittainvisibilicagliari@gmail.com
349.4938091
338.3187899

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *